Versioni alternative: dimensione testo

Comune di Romano Canavese

Comune di Romano Canavese - Comunicazione
Piemonte --- Torino
giovedì 14 dicembre 2017
ORDINANZA 53/2017 (in allegato il testo completo dell'ordinanza)
MANUTENZIONE AREE VERDI CONFINANTI CON LE STRADE PROVINCIALI, COMUNALI E VICINALI
immagine [estratto]

IL SINDACO

PRESO ATTO:
-Che i canali ed i fossi di scolo presenti ai bordi delle strade comunali e vicinali risultano per lo piu' ostruiti non consentendo il regolare flusso delle acque di sgrondo;
-Che la Citta' Metropolitana di Torino con nota prot. 4841 del 14.11.2017 segnalava a questo Comune la necessità di predisporre atti, anche mediante emissione di Ordinanza Sindacale specifica, nei confronti dei proprietari frontisti di strade sul territorio comunale per l’adozione degli opportuni interventi di controllo, messa in sicurezza, adeguamento e manutenzione dei fondi confinanti atti ad eliminare le condizioni di pericolo dovute alla presenza di vegetazione instabile;

O R D I N A
A tutti i proprietari frontisti delle strade provinciali, comunali e vicinali, dei canali e delle rogge demaniali nonche' di tutti i fossi laterali alle strade di provvedere alle seguenti operazioni:
-Potare regolarmente le siepi radicate sui propri fondi e che provocano restringimenti, invasioni o limitazioni di visibilita' e di transito sulla strada confinante;
-Tagliare i rami delle piante radicate sui propri fondi che si protendono oltre il confine stradale ovvero che nascondono o limitano la visibilita' di segnali stradali, restringono o danneggiano le strade o interferiscono in qualsiasi modo con la corretta fruibilita' e funzionalita' delle strade;
-Rimuovere alberi, ramaglie e terriccio che possa cadere sulla sede stradale dai propri fondi per effetto di intemperie o per qualsiasi altra causa;
-Effettuare le necessarie verifiche di stabilita' delle alberature;
-Adottare tutte le precauzioni e gli accorgimenti atti ad evitare qualsiasi tipo di danneggiamento, pericolo o limitazione della sicurezza e della corretta fruibilità della strade confinanti con i propri fondi;
-Pulire i fossi laterali e quelli di scarico con relative ripe dai materiali di risulta e/o di deposito;

FA APPELLO
Al senso di responsabilità dei frontisti e confinanti con le strade provinciali, comunali, vicinali, canali, rogge e fossi per il rispetto della presente ordinanza a tutela del comune interesse.
Allegati